Sformato di spinaci, la storia di Carla e Giovanni

Sformato, ricotta, spinaci, uova, Alzati e Cucina

Sformato di ricotta e spinaci

Amare un uomo, con tutti i suoi difetti (ed essere un tipo schizzinoso è complicato) e poi lasciarlo quando il “difetto” guarisce. La storia di Carla è davvero particolare e ci ha molto colpite per come si è sviluppata. Il suo ex Giovanni non è mai stato una buona forchetta, anzi, ogni occasione era giusta per manifestare il suo odio per gli spinaci. “Neanche fosse un ragazzino di cinque anni. Tutte le volte che ci presentavamo a casa di qualche parente per un pranzo della domenica o per una festa, Giovanni si faceva dire il menù in anticipo. Se c’erano gli spinaci, era la fine“.

Continua a leggere

Crostata con Parmigiano Reggiano e scarola di Mario

Crostata, scarola, parmigiano, torta salata

Crostata con scarola appena sfornata

Ma siete sicure che la mia storia interessi a qualcuno? Non sono un tipo interessante, vi do il numero di un amico mio, forse è meglio!

Quando il viso di Mario ci appare sullo schermo del computer, benedetto sia Skype, Francesca fatica a trattenere l’emozione, poi tutti scoppiamo a ridere. Anno di grazia 1994, prime lezioni all’università, Francesca e Mario condividono la vita delle matricole, con le paure, i sogni, le speranze tipiche di un’età in cui tutto è scandalosamente possibile.

Continua a leggere

La pasta col nulla di “Fino a qui tutto bene”

Oggi la musica si fa col niente. Meno male, perché noi questo abbiamo (The Commitments)

pasta nel piatto

A noi di Alzati e Cucina le sfide piacciono tantissimo. Coraggio, lanciacene una e la accettiamo in men che non si dica. La nostra indole battagliera ci predispone alle tenzoni, ma tranquillo, siamo sempre col sorriso sulle labbra. Come i protagonisti del nuovo film di Roan Johnson, Fino a qui tutto bene, in uscita il prossimo 19 marzo con Microcinema.

I nostri eroi sono cinque universitari che nell’ultimo fine settimana da coinquilini in una casa a Pisa tirano le somme della propria esistenza, provando a non soccombere ad un futuro nero. Credeteci se vi diciamo che questa commedia ha una carica inconsueta per il nostro cinema. E poi quando vedi questi ragazzi affaccendarsi nella leggendaria ricetta della pasta col nulla, tutto acquista senso.

Cos’è la pasta col nulla? Semplice, è la nostra sfida, una pasta con quello che c’è e quando quello che c’è è proprio poco, allora bisogna azionare la fantasia. Non è necessario avere un’allegra cucina disordinata da studente fuori serie per sentire il brivido dell’invenzione gastronomica, il sussulto della creazione. Fai come noi, apri il frigorifero e inventa.

Continua a leggere

La ricetta dell’Uovo in cocotte

Uovo, asparagi, Parmigiano, sale norvegese, cocotte

Uovo in cocotte con asparagi

Si fa presto a dire, “Mi faccio un uovo per pranzo“. Più un alimento è semplice, maggiore sarà la cura che ad esso si deve dedicare. E poi il risultato deve essere appagante e goloso. Ecco perché l’uovo in cocotte è un piatto appetitoso, semplice e incredibilmente chic.

Continua a leggere

Irish pasta (pasta al forno con zucca, zucchine e manzo)

Irish pasta con zucca zucchine e manzo

L’Irish pasta è pronta!

Giusto per la cronaca, il post è stato scritto dopo la cocente sconfitta nel debutto del 6 Nazioni 2015, un 26 a 3 che non lascia spazio a recriminazioni di sorta. L’Irlanda ci ha tritati, devastati, spazzati, stritolati. Eppure, da qualche parte nel nostro cuore c’è sempre un posto speciale per lei.

Lo scorso agosto, con la complicità della leggendaria Giò, già protagonista della Whiskey in the Jar, una parte del nostro staff (quella meno alta) è riuscita a realizzare il sogno di mettere piede a Dublino. Avesse trovato un irlandese da sposare lo avrebbe fatto, ma non l’ha trovato, quindi siamo ancora qui tutte assieme. Continua a leggere

Videoricetta – Uovo in Cocotte

Videoricetta – Uovo in Cocotte
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: