Mousse al mandarino, il dessert delle feste

 

Mousse al mandarino

La mousse al mandarino è stata una vera scoperta. Profumata, facile da preparare, bellissima da vedere, è il dessert ideale per il pranzo di festa. E’ vero, i panettoni e i pandori sono tipici del Natale, ma vuoi mettere questo piccolo capolavoro? E poi nessuno ti vieta di usarla per farcire il tuo pandoro. Noi ti spieghiamo come prepararle la mousse al mandarino ì in poche semplici mosse. Anche questo è un regalo, preparare qualcosa di buono senza perdere troppo tempo.

Continua a leggere

Penne integrali alle erbe aromatiche – La storia di Daniele

pasta integrale con erbe aromatiche

Penne integrali alle Erbe Aromatiche

L’ho conosciuta per caso grazie a un ‘impiccio’ del mio coinquilino, ma quella serata iniziata davanti a un piatto di pasta ci ha cambiato la vita.

Ci scrive una e-mail molto carina Daniele, raccontandoci l’inizio un po’ stravagante della sua storia d’amore con Virginia e parlandoci della loro ricetta del  cuore. Vivevano insieme da due anni Daniele e Enrico, avevano iniziato entrambi una nuova vita a Roma dopo aver tentato invano di cercare un lavoro nel loro paese d’origine in provincia di Lecce. L’inizio fu difficile ma proprio quando le cose sembravano prendere una piega lavorativa positiva arrivò la batosta. Monica, la ragazza storica di Enrico rimasta al paese, decise di punto in bianco di mettere fine alla loro storia d’amore lunga 12 anni. La lontananza fa brutti scherzi. Continua a leggere

Crostata di cioccolato e menta – La storia di Beatrice

crostata cioccolato e menta

Crostata di ganache fondente e menta

Alla vista di quella scatola di cioccolatini sul tavolo ho avuto un tuffo al cuore, ero stata tradita nel modo più vile possibile. Era tutto finito.

Ci racconta la sua storia Beatrice, perché è strettamente legata ad un cibo, anzi a due. Cioccolatomenta, per la precisione a una nota marca di cioccolatini alla menta da gustare ‘dopo le 8’. “Mi regalava una scatola di quei cioccolatini deliziosi ogni mese per festeggiare la ricorrenza del nostro incontro, ma sono stati proprio questi cioccolatini a segnare la fine di tutto“.

Continua a leggere

Biscotti alla nocciola con panna

Biscotti morbidi cuor di nocciola by @AlzatiecCucina

Biscotti morbidi cuor di nocciola by @AlzatiecCucina

E se il segreto della felicità fossero i biscotti alla nocciola? Magari con un po’ di panna, vagonate di cacao e una spruzzata di liquore? E per non farci mancare niente con una nocciola intera al centro, così prima ti puoi gustare un impasto morbido, poi arriva l’energica croccantezza della frutta secca. Sì, devono essere per forza loro. E dire che i biscotti alla nocciola sono nati per pura fortuna. Hai presente quando vuoi fare qualcosa e ti accorgi che ti manca l’ingrediente principale? Ecco, ci è successo e abbiamo reagito improvvisando.

Così dopo aver accarezzato per ore l’idea di cucinare questi deliziosi dolcetti, aver pesato tutte le farine e il cacao arriva la consapevolezza di aver finito il burro. Fortunatamente avevamo in frigo svariati litri di panna da montare e abbiamo pensato di utilizzarla. Quelli che dovevano essere dei classici frollini, un po’ più gustosi della media, sono diventati dei biscotti morbidi dal gusto delicato. In una parola, delle bombe in grado di risollevare l’umore, rinsaldare gli affetti, alleggerire il cuore. Se volete far pace con qualcuno o provare a conquistarlo, provateli.

Biscotti alla nocciola con panna

Biscotti alla nocciola con panna

La nocciola regna sovrana

Ingredienti per una ventina di biscotti

  • 50 grammi di farina integrale di farro
  • 50 grammi di farina integrale di riso
  • 20 grammi di cacao amaro
  • 50 grammi di farina di nocciole
  • 50 grammi di miele
  • Mezza bustina di lievito per dolci
  • Un tuorlo
  • Panna liquida quanto basta
  • Nocciole tostate intere
  • Vaniglia
  • Del liquore a piacere

 

Tempo: 30 minuti                         Difficoltà: Per principianti

Procedimento

Per preparare i biscotti alla nocciola, mescola in una terrina le farine con il lievito, il cacao, il miele, la vaniglia, il liquore e il tuorlo. Inizia a mescolare con una forchetta e poi aggiungi la panna poco alla volta. Il composto dovrà risultare morbido.

Prendi poco impasto alla volta, metti al centro di esso una nocciola intera, poi richiudi e appallottola i biscotti che sistemerai su una teglia coperta con carta da forno. Distanzia sufficientemente i dolci perché in cottura diventeranno più grandi.

Metti la teglia in forno statico a 180° (riscaldalo in anticipo) e fai cuocere per venti minuti facendo attenzione a non bruciarli.

Biscotti alla nocciola con panna

Un dettaglio dell’impasto

Varianti

Se hai bisogno di una dose extra di calore e affetto, aggiungi al’impasto dei biscotti alla nocciola del cioccolato fondente grattugiato. Per un sapore più deciso usa il Frangelico, il liquore alle nocciole che…è davvero spettacolare.

We want you!

Se i biscotti alla nocciola ti sono piaciuti un sacco e vuoi raccontarci quale cibo o quale ricetta ti hanno consolato in un difficile momento sentimentale, scrivi una mail ad alzatiecucina@gmail.com oppure compila il modulo che trovi sulla home page del nostro sito, Alzati e Cucina – Ricette per il mal d’amore. E non finisce qui! Perché c’è anche la nostra pagina Facebook. Allora, ci scrivi?

Salmone con panna acida e patate -La storia di Melania

Salmone con panna acida e patate @AlzatieCucina

Una timida a certe cose non ci pensa. Una timida pensa che anche l’altro sia timido e che quindi ci sia una somma di timidezze che blocca tutto. Alla fine ero arrabbiata con lui

Continua a leggere

Basta un chilo di zucchero (un cornetto e un cappuccino)

No, io non mangio quando vivo una delusione d’amore, in compenso mangio per tutto il resto del tempo.

Lo zucchero e la salsa mou

Salsa Mou per riprendersi!

Gli amici sono una grande risorsa, sanno tirarti su quando sei giù e nel momento in cui sei tu a dovergli (volergli) dare una mano, provi quella bella sensazione di essere in pace col mondo. Essere presenti è fondamentale, anzi sostanziale. Nel caso specifico è stato un caro amico a volerci dare una mano per la nostra indagine su cibo e delusioni d’amore.

Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: