L’amore è sbocciato col soffiato al cioccolato

Sono sposato da quasi cinquant’anni con la stessa donna, delusioni d’amore legate al cibo non ve ne posso raccontare perché non ne ho avute, ma vi posso dire con quale ricetta l’ho conquistata, il soffiato al cioccolato con salsa di amarene.

Soffiato al cioccolato con salsa di amarene

Soffiato al cioccolato con salsa di amarene

Ci risponde così chef Alfonso Iaccarino quando gli chiediamo se c’è una ricetta a cui è particolarmente legato o che gli è stata d’aiuto dopo una delusione d’amore. Siamo in un grande hotel di Roma, il Gran Melià Hotel al Gianicolo, ed abbiamo appena assistito ad una dimostrazione gastronomica e assaggiato il meraviglioso assortimento di finger food offerto dal ristorante VivaVoce, diretto proprio da chef Iaccarino. Continua a leggere

Bianca Nappi in cucina: tra la parmigiana e il risotto alla pescatora

Cucinare mi rilassa, mi piace preparare piatti ben fatti anche quando mangio da sola, trovo che sia un bellissimo modo per prendersi cura di sé 

Bianca durante il pranzo di Mine Vaganti (in basso a sinistra)

Bianca durante il pranzo di Mine Vaganti (in basso a sinistra)

Signore e Signori, oggi su Alzati e Cucina – Ricette per il mal d’amore arrivano la simpatia e la bellezza di Bianca Nappi, attrice di teatro, cinema e tante fiction televisive ma soprattutto protagonista degli ultimi film di Ferzan Ozpetek. Con il suo nuovo film, Pecore in erba, presentato in questi giorni nella sezione Orizzonti della 72ª Mostra di Venezia, Bianca conferma la predilezione per il cinema impegnato e per i registi esordienti. Appassionata di astrologia e di letteratura ma, da brava pugliese con spiccate origini partenopee, l’attrice si confessa come grande amante della cucina e ci parla dei suoi amori gastronomici non senza darci un ‘assaggio’ dei suoi progetti futuri. Continua a leggere

Dedicati a Sonia Peronaci: I profiteroles

Profiteroles, bignè con crema pasticcera e ganache al cioccolato fondente e cioccolato bianco

I profiteroles

 

Se sei qui, c’è un motivo: hai letto la nostra intervista a Sonia Peronaci, hai voglia di profiteroles e non sai come fare. E’ semplice, segui la nostra ricetta. Di diverso rispetto al classico profiteroles c’è la farina di riso integrale e la doppia copertura con cioccolato bianco con fave di cacao e fondente. Coraggio, indossa il grembiule e mettiti al lavoro.

Continua a leggere

Sonia Peronaci: “La cucina è amore”

Sonia Peronaci, GialloZafferano, Profiteroles, Intervista, Alzati e Cucina

Sonia Peronaci, fondatrice di GialloZafferano

Lo ammettiamo senza pudore, per noi (e per il milione e mezzo di appassionati che spulciano il sito per trovare la ricetta giusta) GialloZafferano è uno dei punti di riferimento sulla cucina. Nei pomeriggi d’estate o nella classica giornata di pioggia, apriamo il computer e ci gustiamo tutte le creazioni di Sonia Peronaci. Tutte, dagli antipasti al dessert.

Figlia d’arte, i suoi genitori avevano un ristorante, Sonia fonda nel 2006 Giallozafferano.it, rallegrando le mie incursioni ai fornelli con i tutorial e le video ricette. Poi sono arrivati i libri – Le migliori ricette (2012), Divertiti cucinando (2013) e Guarda com’è buono (2014) – e la striscia quotidiana in TV su Fox Life, In cucina con GialloZafferano. Non potevamo lasciarci sfuggire l’occasione di contattarla e farci raccontare la sua ricetta del cuore.

Continua a leggere

Hirohiko Shoda: “Il cibo è un’opera d’arte”

Ciao, Sono Hiro

Ciao, Sono Hiro

Se sei un fan tardivo della cucina giapponese e hai arricciato il naso di fronte a sushi e sashimi, forse è il caso di ripensarci e di conoscere Hirohiko Shoda, meglio conosciuto come Hiro da tutti i fan del canale televisivo del Gambero Rosso.

Puoi cominciare ad esempio leggendo il libro Ciao, sono Hiro che, prendendo in prestito il titolo della trasmissione di cui è padrone di casa ormai da un anno, raduna un centinaio di ricette tutte realizzate seguendo la filosofia è della cottura zero.

Da Osaka all’Italia, Hirohiko Shoda si ispira a maestri come Ferran Adrià, Joel Robuchon e Gualtiero Marchesi, ma le forme e i colori dei suoi piatti sembrano usciti direttamente dalle tele di Pablo Picasso, Joan Mirò, e Jackson Pollock. (qui la nostra insalata primaverile ispirata a lui).

Continua a leggere

Per Roan Johnson, la pasta con uova sode

Piatto finito

Pasta con salsa alle uova sode e alici

Ormai è un’abitudine che ci piace quella di dedicare un piatto speciale ai nostri ospiti, come il bravissimo regista Roan Johnson che nell’intervista di ieri (la puoi recuperare qui) ci ha raccontato il suo amore per la pasta creativa.  Ci siamo messe al lavoro e abbiamo inventato un primo gustoso, facilissimo e impossibile sbagliare.

Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: